img grafica

Tecnico Grafica e Comunicazione

Scuola Secondaria di secondo grado, Tecnico Grafico

Il diplomato in Grafica e Comunicazione ha competenze specifiche nel campo della comunicazione interpersonale e di massa.

Obiettivi

Il diplomato in Grafica e Comunicazione può partecipare a con corsi indetti da enti pubblici, organizzare un lavoro autonomo nel settore informatico e di comunicazione grafica e multime- diale, proseguire con un master o corso post-diploma, conti- nuare con gli studi universitari. Inoltre, può prestare collabora- zione nelle aziende specializzate nella realizzazione e gestione di sistemi software di comunicazione in rete, nella produzione fotografica e audiovisiva, nella programmazione ed esecuzione delle operazioni di pre-stampa e post-stampa. Può, altresì, inserirsi nel mondo del lavoro come:

  • grafico e pubblicitario in aziende ed enti;
  • grafico di redazione;
  • disegnatore industriale;
  • copywriter;
  • art director in agenzie di comunicazione;
  • fotografo.

Contenuti

Il diplomato in Grafica e Comunicazione ha competenze specifiche nel campo della comunicazione interpersonale e di massa, con particolare riferimento all’uso delle tecnologie per produrla; interviene nei processi produttivi che caratterizzano il settore della grafica, dell’editoria, della stampa e i servizi ad esso collegati, curando la progettazione e la pianificazione dell’intero ciclo di lavorazione dei prodotti. Inoltre, è in grado di integrare conoscenze di informatica di base, di strumenti hardware e software grafici e multimediali, di sistemi di comunicazione in rete, di sistemi audiovisivi, fotografici e di stampa 2d E 3D; di progettare, realizzare e pubblicare contenuti per il web.

Per le specifiche didattiche dell’indirizzo consulta la scheda allegata alla seguente pagina.

L’indirizzo “Grafica e Comunicazione” integra competenze specifiche nel campo della comunicazione interpersonale e di massa, con particolare riferimento all’uso delle tecnologie per produrla e approfondisce i processi produttivi che caratterizzano il settore della grafica, dell’editoria, della stampa e i servizi ad esso collegati, nelle fasi dalla progettazione alla pianificazione dell’intero ciclo di lavorazione dei prodotti.

Intervenire in aree tecnologicamente avanzate dell’industria grafica e multimediale, utilizzando metodi progettuali, materiali e supporti diversi in rapporto ai contesti e alle finalità comunicative richieste.

Sviluppare, grazie ad un ampio utilizzo di stage e tirocini, progetti correlati ai reali processi produttivi che caratterizzano le aziende di settore.

Risorse

Schede didattiche correlate